Formazione

Le attività di ricerca e sviluppo che hanno portato all’elaborazione – inizialmente solo teorizzata, ma poi concretamente realizzata grazie alla collaborazione con il Gruppo New Alimenta S.p.A. – dei prodotti Semìe, scaturiscono da ragionamenti generati da evidenze lungamente incubate in clinica ed oggettivamente riscontrate nella gestione dinamica delle malattie infiammatorie da alimenti, con particolare riferimento a quelle evidentemente indotte dal glutine e dai prodotti che lo contengono.

Il risultato più vantaggioso di questa stretta interazione tra mondo sanitario e mondo produttivo è stato quello di aver potuto trasferire operativamente, nella quotidianità delle abitudini alimentari, flussi di acquisizioni scientifiche sempre più nuove e precise. Soddisfare le richieste che partono dalla condizione clinica delle persone con specifiche esigenze alimentari, significa consentire loro di evitare riaccensioni sintomatologiche inevitabilmente destinate ad evolvere verso la cronicità, ma anche superare con successo situazioni che spesso limitano la convivialità e tendono ad escludere i rapporti sociali.

L’approccio “Semìe” si prefigge dunque di privilegiare, sulla scorta di un know-how consolidato e certificato da referenze, pubblicazioni e corsi di formazione dedicati, il principio vincente dell’alimentazione “modulata” sulle precipue peculiarità di ogni singolo individuo/paziente, ma anche di promuovere e favorire le prassi virtuose dell’inclusività e della convivialità, attraverso la fornitura di prodotti in grado di rispondere prontamente ed efficacemente alle esigenze alimentari delle persone affette da problematiche salutistiche connesse al glutine.

Com’è già stato in passato con la IMID Scientific Conference, il progetto punterà ad allargare i propri ambiti d’intervento attraverso la programmazione, d’intesa con entità accademiche all’uopo già predisposte e sensibilizzate, tra cui l’Università Pegaso che dispone di specifici percorsi formativi destinati a figure professionali a vario titolo coinvolte nella filiera della sana alimentazione (medici, biologi nutrizionisti, dietisti, farmacisti, docenti del settore turistico-alberghiero, ristoratori) e finalizzati ad esplorare e a gestire con competenza il complesso capitolo delle malattie infiammatorie da alimenti.

Tra questi segnaliamo i corsi di Alta Formazione sulla Governance clinica e management sanitario delle malattie infiammatorie croniche e sulla Gestione delle malattie infiammatorie da alimenti. Nuovi protocolli d’intervento nel settore della ristorazione.

    Cart

    Questo sito utilizza cookies per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili